Testimonials

Home > Testimonial

Chi ha contribuito a far crescere la Sezione Italiana EAGE SEG

Agli inizi del 2000 pensammo che fosse giunto il momento di creare l’associazione di tutti i geofisici applicati italiani e, nel far ciò, di legarsi a due società geofisiche internazionali, la EAGE e la SEG, sollevando qualche – diciamo così – “perplessità” nei rispettivi consigli direttivi. Ma, tant’è, l’esperimento è riuscito e ad oggi la nostra associazione, oltre alle molte iniziative intraprese, ha più volte svolto il suo ruolo di rappresentanza a vari livelli istituzionali.

Alfredo Mazzotti

Professore Ordinario di Geofisica, Università di Pisa

La Sezione Italiana EAGE-SEG consente ai geofisici italiani di fare massa critica per avere un peso significativo in ambito internazionale. Essa rappresenta inoltre l’interfaccia ufficiale con EAGE e SEG, che ci  facilita l’accesso alle loro lectures ed alle loro cariche istituzionali.

Eugenio Loinger

Senior Global Geophysical Advisor, Eni (Now Retired)

Nel già lontano 2001, è nata l’idea della creazione della sezione italiana EAGE-SEG, il cui atto fondativo ha avuto luogo in un ufficio notarile a Trieste, in presenza di un gruppo di geofisici dell’OGS: Sergio Persoglia, Aldo Vesnaver, Flavio Poletto, Fabio Cavallini e me. È un piacere notare che da allora la sezione ha organizzato numerosi incontri annuali per i geofisici attivi nell’esplorazione e produzione di idrocarburi, e per altre specialità geofisiche, che hanno fortemente contribuito allo sviluppo delle scienze della terra in Italia.

Jose Maria Carcione

Ricercatore, affiliato all'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS

La cosa più importante di un lavoro è la sua qualità. Spero che la Sezione Italiana EAGE-SEG aiuti a far crescere la qualità della nostra ricerca e della nostra professionalità.

Aldo Vesnaver

Professore e Dirigente di Ricerca, OGS - Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale

L’EAGE-SEG è un mix di industria, accademia e enti di ricerca, ideale per lo sviluppo della geofisica applicata. In questo contesto sinergico, abbiamo organizzato due convegni sulla geofisica non sismica a Capri, molto apprezzati in tutto il mondo e di cui ancor oggi tanti chiedono la replica (EGM).

Maurizio Fedi

Professore di Geofisica Applicata, Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse - Università degli Studi di Napoli Federico II

La partecipazione alle società professionali quali EAGE e SEG è stata per me importante sia per gli incontri personali che ho avuto, sia per le nuove discipline con cui mi sono confrontato. Ho scoperto così i tanti modi  con cui si possono  affrontare e risolvere i problemi tecnici di comune interesse.  Nei miei più di 40 anni di partecipazione a EAGE e SEG ho imparato a imparare:  il piacere di leggere ed ascoltare idee nuove ed  interessanti si rinnova continuamente.

Fabio Rocca

Professore Emerito di Telecomunicazioni, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria - Politecnico di Milano