EAGE E-Lecture: Watching Gas Move: Seismic 4D Reservoir Monitoring of… by André Gerhardt
Pubblicato il 9 Dic 2019

More About ….

GNGTS 2023 – Sezione Italiana EAGE SEG Assemblea dei soci & Italian Challenge Bowl

Il GNGTS è stato istituito col D.P. CNR n.5514 del 22.6.1978 assorbendo la Commissione per la Geofisica mineraria ed applicata ed il Gruppo Grandi Profili Sismici (operante dal 1956, sotto gli auspici della Commissione Sismologica Europea). Dall’origine ha assolto i compiti istitutivi (“promuovere e coordinare attivita’ scientifiche ed applicative”) coordinando le attivita’ della ricerca geofisica per la Terra solida dei diversi Istituti afferenti ai Comitati 02 e 05, e promuovendo iniziative integrali di grande respiro internazionali e nazionali. Dopo la soppressione (1.1.1978) della Commissione Geodetica Italiana, fa parte del GNGTS anche la Geodesia e Scienze affini, e gli afferenti al GNGTS sono oggi circa 800.

leggi tutto

Votazioni Elezioni Consiglio Direttivo (2022-2024)

Dopo due anni di lavoro, il Consiglio Direttivo conclude il suo mandato. Quindi è giunto il momento di rinnovare le cariche del Comitato Esecutivo. Vi invitiamo a partecipare attivamente alla vita della Sezione Italiana EAGE-SEG!

Le candidature sono aperte per i ruoli di:
1 x Presidente
1 x Vice-Presidente
3 x Consigliere

leggi tutto

Rinnovo del Consiglio Direttivo (Mandato 2022-2024)

Dopo due anni di lavoro, il Consiglio Direttivo conclude il suo mandato. Quindi è giunto il momento di rinnovare le cariche del Comitato Esecutivo. Vi invitiamo a partecipare attivamente alla vita della Sezione Italiana EAGE-SEG!

Le candidature sono aperte per i ruoli di:
1 x Presidente
1 x Vice-Presidente
3 x Consigliere

leggi tutto

EAGE E-Lecture: Watching Gas Move: Seismic 4D Reservoir Monitoring of the Pluto Gas Field, North West Shelf of Australia (by André Gerhardt)

This E-Lecture: “Watching Gas Move: Seismic 4D Reservoir Monitoring of the Pluto Gas Field, North West Shelf of Australia”, whilst Seismic 4D monitoring is a mature and established technology commonly used in the reservoir management of oil fields, not much has been published on its use for monitoring gas fields. In this presentation I describe in detail the various steps undertaken in the feasibility studies that underpinned the 4D seismic monitoring of the Pluto Gas Field in the North West Shelf of Australia. I also present some of the results of the first monitor survey which show remarkable similarity with the expectations from the feasibility studies. We postulate that the production-related (pressure and saturation) effects are much easier to predict and quantify when sufficient aquifer support is present.